Premiati i vincitori del concorso “Nella mia Città 2017”
Sopra 3 novembre 2017 | 0 Commenti

Questa mattina all’Istituto Galilei di Arzignano (VI) si sono tenute le premiazioni del concorso “Nella mia Città”, rivolto agli studenti del paese. Ad aggiudicarsi la quarta edizione e ricevere in premio un lettore e-reader è stata Eleonora Savoiani, studentessa del Galilei, con un racconto molto emozionante dal titolo “A fior di pelle”.

Il tema proposto per quest’anno è stato “la pelle”. Gli studenti del Liceo Da Vinci e dell’Istituto Galilei sono stati invitati ad affrontare un argomento particolarmente caro al territorio tramite dei testi creativi, di vario genere.
La giuria, composta da Giacomo Zorzi di Unic (Unione Nazionale Industria Conciaria), Stefano Cotrozzi del Corriere Vicentino e Giuseppe Signorin di Berica Editrice, ha letto i racconti dei ragazzi che hanno preso parte al progetto e ha selezionato i migliori tre, che insieme ad altri particolarmente meritori per la qualità della scrittura sono stati inseriti in un libro edito e curato da Berica Editrice (presto sarà disponibile anche il formato e-book sul nostro sito).

Oltre ad Eleonora Savoiani sono state premiate le liceali Giulia Lovato con “Come un brivido che corre sulla pelle” e Anna Meggiolaro con “Leather bags”, le quali hanno ricevuto dei buoni spendibili nelle librerie Mondadori di tutta Italia.

Le autrici dei tre racconti selezionati, grazie a Unic, hanno vinto anche un viaggio premio a Milano in occasione di Lineapelle.

 

Nella foto sopra la vincitrice Eleonora Savoiani con Giacomo Zorzi di Unic sulla sinistra e i professori del Galilei che hanno aderito all’iniziativa sulla destra

Lascia la risposta